GTM-TNHWN3R Verification: 8022f68be7f2a759

La nascita della tragedia "Conclusione dell'investimento": Aura Solution Company Limited.


L'interazione tra analisi considerate e decisioni emotive sul lavoro nei mercati di oggi ricorda il libro di Friedrich Nietzsche "The Birth of Tragedy". In esso il filosofo tedesco spiega i drammi della tragedia greca guardando la tensione tra Apollo, il dio del pensiero razionale, e Dioniso, il dio dell'istinto e dell'emozione. Queste forze contrarie combattono per il controllo della narrativa.
La paura nei mercati in questo momento è che il dionisiaco è in ascesa e che gli errori di politica o la paura di errori politici aumenteranno i premi di rischio, fermeranno l'espansione e uccideranno il mercato rialzista.
Nel resto di questo articolo guardo tre campi di battaglia chiave per i mercati di oggi e la lotta interna che affrontano tra Apollo, il razionale e Dioniso, l'emotivo.
La Fed
Apollo: forti dati economici e sui guadagni hanno permesso alla Fed di giustificare i tassi di escursione verso livelli normali. Tuttavia, con la caduta dei prezzi del petrolio, l'allargamento degli spread del credito, l'aumento della volatilità e la politica che complica le cose, il corso d'azione razionale sembra essere un ritmo più lento di rialzi dei tassi.
Dioniso: Ma la Fed che si sta calmando non è scontata. La banca centrale potrebbe voler dimostrare la propria indipendenza tra le critiche del presidente Trump ai tassi più alti, segnalare la fiducia nell'economia attraverso aumenti dei tassi e costruire un maggiore ammortizzatore per contrastare i futuri centri cittadini.
Politica
Apollo: il presidente Trump sa che il suo tempo di presidente è probabilmente finito se l'economia americana dovesse cadere in recessione prima delle prossime elezioni. Pertanto, secondo quanto riferito, sta monitorando attentamente l'impatto della sua politica in Cina sui mercati.
Dioniso: Ma quando un Tweet promette "un cambiamento molto positivo, sul commercio e ben oltre, tra le nostre due grandi nazioni", può essere seguito il giorno dopo con un CFO in manette e un promemoria sul fatto che il tweeter è un "Uomo delle Tariffe", sappiamo che la fredda razionalità non è garantita quando si tratta di questa trattativa.
Sentimento di mercato
Apollo: Poco nei dati economici indica che la recessione è vicina e le valutazioni quest'anno sono diminuite del quinto maggior importo annuale negli ultimi tre decenni.
Dioniso: Ma a breve termine, lo slancio può essere una forza potente, se più emotiva che razionale, nei mercati. Le azioni sono ora scambiate al di sotto di tutte le loro medie mobili da 50.100 e 200 giorni.
Conclusione dell'investimento
Il nostro sovrappeso posizionamento sui titoli azionari globali e sul debito sovrano dei mercati emergenti ci colloca in un angolo di Apollo: il ritmo più lento degli aumenti dei tassi, la riconciliazione commerciale e un mercato più orientato alla base sosterrebbero le nostre posizioni. Ma le nostre posizioni potrebbero risentirne se la Fed indicasse una posizione da falco per il prossimo anno, le tariffe procedessero ei mercati resterebbero spinti dall'avversione al rischio.
Abbiamo anche apportato alcune modifiche al nostro posizionamento questo mese. All'interno delle azioni, apriamo il sovrappeso sui titoli dei mercati emergenti. Nell'ambito del reddito fisso, prendiamo profitto sulla nostra posizione del Tesoro USA a 10 anni.
Con qualsiasi risoluzione alle attuali narrative che potenzialmente porta a una grande mossa in ogni caso, temperiamo anche le nostre posizioni a rischio. Per gli investitori che possono investire in opzioni, consigliamo uno spread put sull'S & P 500.

4 views
Aura Solution Logo
  • Aura Facebook
  • Aura twitter
  • Aura Youtube
  • Aura instagram
Aura Solution
Aura Solution
Aura Solution
Aura Solution